Styrian horseradish | © Feldbacher Fruit Partners/SteirerKren | Tom Lamm

Cren

Il cren, detto anche rafano, ama terreni argillosi che sono particolarmente utili grazie a all'alta percentuale di minerali e a una buona capacità di immagazzinare l'acqua e le sostanze nutritive. Questa tipologia di terreni si trova in particolare nel sud-est della Stiria. E questa è una davvero buona cosa: cosa sarebbe uno spuntino stiriano senza il rafano?


In Stiria il rafano viene normalmente venduto sotto forma di bastoncini. Tuttavia, è anche disponibile grattugiato fresco. Il rafano non viene utilizzato solo per gli spuntini, ma anche nella preparazione dei determinate pietanze, come ad esempio la deliziosa mela al rafano. E trova spazio praticamente ovunque: dagli antipasti ai primi piatti, dai contorni alle insalate. A metà novembre, durante le Krenwochen (ovvero le settimane del rafano), la radice che tradizionalmente viene utilizzata per preparare la merenda tipica della Pasqua e il famoso Brettljausn, viene abbinata al filetto di salmone affumicato con qualche goccia di olio di semi di zucca, alla carne di manzo bollita o, ancora, all'insalata di rape rosse o alle zuppe delicate. Tuttavia, non bisognerebbe mai esagerare con il rafano perché, se è vero che è buonissimo, è altrettanto vero che il suo sapore piccante fa venire le lacrime agli occhi. Scopri di più su questa radice: il rafano è anche chiamato "penicillina del giardino" grazie all'elevato contenuto di vitamina C che è addirittura doppio rispetto a quello dei limoni.

horseradish, horseradish soup, bread | © SteirerKren

SteirerKren – Das Original

Frisch. Scharf. Würzig.
„SteirerKren – Das Original“ von der Feldbacher Fruit Partners GmbH wird zu 100% in der Steiermark angebaut, verarbeitet, kontrolliert und verpackt. Verleihen Sie ihrem täglichen Menü die ideale Würze und verfeinern Sie Ihre Gerichte, wie Fisch, Fleisch, Suppe oder Brettljausn' mit dem Original aus der Steiermark.