Patrimoni Mondiali dell'UNESCO in Stiria

Cos'è che devi assolutamente sapere sulla Stiria? I siti culturali di particolare valore sono elencati nella lista dei Patrimoni Mondiali e il cuore verde dell'Austria ne può vantare due. In Stiria, anche i patrimoni immateriali, che rappresentano un altro modo di vivere la cultura tradizionale, hanno una grande importanza, si possono percepire in moltissime località e appassionano anche le nuove generazioni.


I Patrimoni mondiali dell'UNESCO includono la ferrovia del Semmering e il paesaggio circostante nell'Alta Stiria così come il centro storico di Graz, con il castello di Eggenberg, situato proprio nella Capitale della Cultura e del Gusto.

Da una parte vi è la ferrovia del Semmering che è considerata la prima ferrovia di montagna in tutto il mondo e che è entrata a far parte della lista dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO. Inaugurata nel 1854 e dichiarata patrimonio mondiale dall'UNESCO nel 1986, questa ferrovia mette in collegamento la stazione di Gloggnitz con quella di Mürzzuschlag, per una tratta di ben 41 km. La ferrovia del Semmering supera un dislivello di 457 m. All'epoca, essa rappresentava una grande soluzione tecnologica e innovativa che permise di risolvere alcuni problemi: oggi la ferrovia del Semmering è un'attrazione popolare che coniuga perfettamente natura e storia. In memoria di Carl Ritter von Ghega, ingegnere austriaco e costruttore della ferrovia del Semmering, è stato realizzato un monumento presso la stazione stessa dove, allo stesso tempo, potrai trovare il punto di partenza del "Bahnwanderweg", ovvero l'escursione dedicata alla ferrovia.